domenica 1 maggio 2016

Me &My Flow


Questo è un post un pò speciale per due ragioni, perché si parla di una rivista che amo e che, purtroppo non ha nulla a che vedere con quello che si trova nelle edicole italiane che, a mio avviso, necessitano di una marcia in più e di un occhio più attento a tutte le nuove realtà di crafters, makers e semplici amanti di uno stile più cosmopolita e gioioso ma, soprattutto perché ho voluto provare a farlo con un video, il mio primo video, e fin qui nulla di strano se non fosse che ho sempre detestato apparire in foto e ancor di più in video, mi vedo strana e impacciata ma, come ho già detto tante volte, quando la notte arrivano le idee la mattina devo assolutamente metterle in pratica e quindi ecco qui la novità


Non resta che dirvi che tutto quello che gravita intorno al mondo di Flow arriva direttamente da Amsterdam, ha un sapore internazionale con un occhio attento a tutte le novità, mette allegria al primo sguardo, gli argomenti trattati sono sempre interessanti e stampati su carta bellissima e piacevole anche al tatto che per me è una cosa essenziale, insomma è impossibile non innamorarsene!
Sia la rivista che gli speciali potete trovarli nello shop on line di Flow Magazine  dove c'e anche la possibilità di abbonarsi per 4 o 6 numeri annuali
Io adoro tutto ciò che fa parte del loro mondo e resto sempre piacevolmente stupita dalla quantità di inserti e speciali allegati ad ogni numero, è per questo che ho immediatamente aderito all'iniziativa di Anabella di MY WASHI TAPE e di Giulia di LE PETIT RABBIT per riuscire ad averla anche nella nostra lingua, è iniziato tutto con il tag #flowinitaliano e qualche foto, successivamente è arrivato il #flowmagazineday
Ogni venerdì la community cresce un pò di più tanto da farsi notare proprio dalla direttrice creativa Irene Smit che vorrebbe trovare un'editore per questa avventura, quindi dobbiamo tenere duro e crescere sempre più, l'unione fa la forza e da i numeri necessari per arrivare al traguardo

Ci vediamo su Instagram con tante foto e tanta partecipazione e non dimenticate gli hashtag
#flowinitaliano
#flowmagazineday


La rivista con alcuni dei suoi allegati


Flow weekly, il bellissimo calendario giornaliero e le card "366 giorni di Flow" trovate all'interno della rivista






Coloring book e uno dei tanti numeri speciali ricchi di sorprese e articoli interessanti


Mini poster pop-up


Quanto amo le casette...


Alcuni esempi di mini card trovate nelle riviste


E le fantastiche cartoline







Ed ecco alcune delle sorprese che vi riservano i numeri speciali




Non possono mancare quaderni e notebooks






1 commento:

  1. Bellissimo post e bravissima per il video! Speriamo di avere a breve nelle nostre mani un Flow tutto in italiano!
    :)

    RispondiElimina